Home

L'Associazione Demoetnoantropologica "I Castellani", nata a Salerno nel 1974, promuove il recupero, la salvaguardia e la fruizione delle tradizioni popolari. L’attività del sodalizio (inserito nelle tabelle del Ministero dei BB. CC. e tra gli Enti di rilievo regionale per “l’attività di interesse educativo e culturale espletata in territorio campano”), prevede la ricerca “sul campo”, la trasposizione scenica degli eventi oggetto di ricerca, l’organizzazione di mostre e convegni nell’ambito del dibattito demoetnontrapologico. Affiliata dal 1980 alla F.I.T.P. (Federazione Italiana delle Tradizioni Popolari), unica istituzione del genere riconosciuta dal Ministero del Turismo e Spettacolo, l’Associazione ha rappresentato il folklore campano in numerose ed importanti manifestazioni nazionali ed internazionali.  Inoltre, con gli auspici del Comune di Salerno e del Centro Internazionale di Etnostoria di Palermo, ha istituito il Premio “Giovi - Città di Salerno” rivolto a studiosi che, con le loro opere, abbiano contribuito ad una migliore lettura di uno o più ambiti socio-territoriali.